DSEI.-Patty.

Mettete dei fiori nei vostri cannoni …

Fate l’amore non fate la guerra!!!!!

 

fiori-nei-cannoni

Chi non conosce questo slogan ideale di libertà urlato dai figli dei fiori
Hippie ,vestiti decorati con fiori o vivacissime stoffe di colori vivi . Loro,i giovani degli anni sessanta.

Purtroppo non sono mai stati messi fiori nei cannoni. La guerra miete ancora molte vittime…
Tutti sappiamo che per fare la guerra servono armi,aerei,missili etc etc…La guerra fa girare soldi,tanti soldi…

 

THEMENBILD --- Ein Waffenmechaniker und -kontrolleur arbeitet an gebrauchten Sturmgewehren die repariert, gereinigt und wieder instandgestellt werden, aufgenommen am 25. April 2005 in Zuerich. Die Gruppe fuer eine Schweiz ohne Armee (GSoA) hat bis zum 27. Dezember 2007 Zeit, die 100 000 Unterschriften fuer die Volksinitiative fuer eine Verbot von Kriegsmaterial-Exporten beizubringen. Die Sammelfrist hat am Dienstag, 27. Juni 2006 begonnen. (KEYSTONE/Eddy Risch)

L’Italia è al 12 posto nel mondo per spese in armamenti militari, ma primi in Europa per la produzione di armi civili e sportive. Siamo però anche il Paese dove ci sono meno armi in circolazione…( mah!!!)
Secondo l’Istituto Internazionale di Ricerche sulla Pace di Stoccolma 1.776 miliardi di dollari.è la cifra spesa nel 2014 per le armi a livello mondiale. E basterebbero 120 miliardi di questi, meno del 7%, per raggiungere tutti gli Obiettivi del Millennio. Ma questo traguardo è ancora lontano.
La spesa militare nel mondo in $, 2013-2014!!!!!
Gli Stati Uniti sono primi , sebbene tali acquisti siano scesi del 6,5% nel 2014 (come conseguenza delle misure previste nel Budget Control Act del 2011). È un importo quasi tre volte superiore rispetto al secondo classificato, la Cina.

Le esportazioni di armi negli USA,  è aumentato del 23% tra il 2005-2009 e il 2010-14. Per i russi sono cresciute del 37 %. Nello stesso periodo, l’export cinese è aumentato del 143 % . E così la Cina diventa il terzo fornitore al mondo di armi tra il 2010 e il 2014, ben lontana dalle proporzioni degli Stati Uniti e della Russia. I dieci maggiori importatori di armi negli ultimi cinque anni sono in Asia: India (15 % delle importazioni di armi a livello mondiale), Cina (5 %), Pakistan (4 %), del Sud Corea (3 %) e Singapore (3 %).

 

Ovviamente un compratore deve vedere la merce, poter scegliere …mmm come fare, dove andare???… No problem ,ci son le fiere!!!

dsei

Londra ha ospitato l’edizione 2015 di DSEI uno dei principali e più attesi eventi del settore difesa è stata definita come la più grande di sempre: 1.500 espositori provenienti da 120 Paesi, più di quaranta padiglioni internazionali, esposizioni statiche e dimostrazioni dal vivo, il tutto all’interno di un percorso che mette insieme vari settori ;terrestre, pilotaggio remoto, navale, aereo, sicurezza e forze speciali, innovazioni mediche e altre tecnologie.
I risultati del 2015:
-oltre 32.000 partecipanti unici
-1.683 fornitori di difesa e di sicurezza globali di tutte le dimensioni esposte da 54 paesi
-42 padiglioni internazionali

Alcuni commenti riguardo la fiera…

“DSEI sicuramente è il migliore e più completo spettacolo militare del mondo .”

“DSEI è stata una grande opportunità ,per incontrare più clienti e candidati faccia a faccia. Abbiamo creato future opportunità di business in tutto il mondo in 4 giorni dove normalmente ci vogliono molti mesi di duro lavoro.

medical_zone2
DSEI 2015 ha accolto ospiti provenienti da mercati nuovi e tradizionali, tra cui i rappresentanti di alto livello provenienti da 121 paesi. DSEI ha avuto un numero record di delegazioni internazionali.

Visitatori che rappresentano  il più alto livello all’interno dei governi nazionali, il personale della difesa centrale, direzioni nazionali armamenti e forze armate di terra, mare, aria .land_zone2
Il numero, la qualità e la diversità delle delegazioni in visita al DSEI è stata a lungo una caratteristica distintiva della manifestazione. Le delegazioni comprendono rappresentanti dei governi nazionali, i ministeri che si occupano di difesa e sicurezza, il personale del difensore centrale, forze armate e agenzie di sicurezza. Essi comprendono i decisori e influenzatori top che sono impegnati nelle decisioni in materia di appalti, identificare i requisiti o lacune , la forma politica del futuro .
Rappresentanti del medio Oriente, India, Sud America ,Sud e Estremo Oriente ,Australia stati Uniti ,Europa erano presenti .

 

 

 

 

 

http://www.wired.it/attualita/politica/2015/05/spese-militari-mondiali-litalia-top-15-12-post/
http://www.dsei.co.uk/Content/DSEI-Sponsors/15_166/

Annunci

About Uniti_Contro_Questo_Sistema _Malato

Studiare il passato, capire il presente, prevedere il futuro...

One response to “DSEI.-Patty.”

  1. Sanne says :

    Essays like this are so important to brdneoaing people’s horizons.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: