Perchè i “potenti” del mondo si preparano ad una fuga rapida? – Nis

Chi conta qualcosa a questo mondo, e parliamo di ricchi e super-ricchi, si stanno bellamente preparando al trasferimento se e quando arriverà il momento.

Perchè?

Hanno tutti bisogno di un periodo di riposo?

Posted on 14 febbraio 2013 in Politica interna // 0 Comments

Questa considerazione prende spunto dalle parole pronuncite al World Economic Forum di Davos da Robert Johnson, ex gestore di hedge fund, che rivela come molti suoi colleghi insider, nel prepararsi ad una fuga repentina dai luoghi in cui vivono, comprano proprietà, terreni, piste d’atterraggio in paesi remoti, la Nuova Zelanda ad esempio.

Jet privato di atterraggio nelle Alpi

E’ evidente che l’attuale sistema economico pretende scelte da parte di certi operatori e loro clienti, che puntino unicamente ad aumentare la loro redditività, a discapito della base della popolazione.  Questa cosa può essere tollerata solo se la base del reddito è medio alta, diversamente possono scaturire momenti di crisi che destabilizzano tutto il sistema.

Vedi ad esempio i recenti fatti di Ferguson, negli States.fe

 

Questi privilegiati hanno bisogno di sapere che esiste un futuro non solo per loro, ma anche per i loro figli.

Sono disposti a tutto per raggiungere questo obittivo, anche a cambiare radicalmente il loro modo di vivere arrivando a costruire delle residenze di lusso nel sottoterra. Veri e propri bunker a 5 stelle.https://i1.wp.com/ununiverso.altervista.org/blog/wp-content/uploads/2015/02/20141222_doom1.jpg

 

Creare disuguaglianza nella popolazione a fini di lucro non è mai stato un vero problema, in particolar modo quella del reddito. Ma quando questo atteggiamento porta all’esasperazione migliaia di persone nel mondo, è lecito attendersi qualcosa di “drammatico”, un evento che farà da catalizzatore a tutta una serie di disordini tali da far ritenere al politico/banchiere/magnate di turno, che sarà bene essere altrove in quel momento.

fe4

Restate connessi, simo solo all’inizio.

 

fonti:
http://www.theguardian.com
http://www.mirror.co.uk
Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: