Conchita Wurst .-Patty.

Conchita Wurst ha affermato che utilizzerà la sua fama per promuovere la tolleranza per un futuro senza discriminazioni. Ha inoltre dichiarato che tale battaglia sarà il lavoro della sua vita e lo farà con gioia.

conchitawurst

Ma chi è?

Conchita Wurst, è un personaggio drag queen il suo vero nome è Thomas “Tom” Neuwirth nato a Gmunden, il 6 novembre 1988, è un cantante austriaco ha rappresentato l’Austria e ha vinto l’Eurovision Song Contest 2014 a Copenaghen, in Danimarca. Thomas Neuwirth usa pronomi femminili per la descrizione di sé quando interpreta il ruolo di Wurst.9a0d674230e341ad4a97b190979fa50b

Il significato del suo nome d’arte Conchita lo spiega così;”La parola “wurst” viene usata per dire “non me ne importa niente”, “non è importante”. Il primo nome, invece, le è stato suggerito da un’amica cubana alla quale aveva chiesto il tipico nome della ragazza sexy con cui tutti vorrebbero uscire: Conchita. Il suo nome, ha anche un secondo significato al quale non aveva inizialmente pensato: la parola “wurst” viene usata anche per indicare il pene, la parola “Conchita” viene usata anche per indicare la vagina.

La sua partecipazione al festival di Sanremo.index

Ovviamente la partecipazione della drag queen è contestata da alcuni cattolici ,che vorrebbero boicottare il festival di Sanremo .Quando la notizia ha cominciato a girare ,le proteste dei cattolici non si son fatte attendere, “Conchita Wurst sarà presente al festival di Sanremo. Vergogna Rai, vergogna Italia. Facciamo girar la voce e teniamo noi e i nostri bambini lontani dalla tv. Un vero boicottaggio di tutti i cattolici italiani non potrà passare inosservato” è il testo del comunicato pubblicato sul sito cattolico tradizionalista Radio Spada.

Anche il movimento politico Italia Cristiana, guidato da Francesco Verduchi, candidato sindaco a Roma alle ultime elezioni comunali del 2013, ha lanciato un appello chiedendo ai cittadini di non pagare il canone Rai come segno di protesta: “boicotta Sanremo, ferma la dittatura gender-omosessualita è il testo Sanremo 2015, Rai 1, Conchita Wurst tra gli invitati speciali. Noi paghiamo il canone RAI e con i nostri soldi loro fanno propaganda gender-omosessualista.” Fermamente contrario anche il gruppo “Amici di Pontifex” che così si esprime sulla vicenda: “Domanda: quanti soldi di ingaggio la Rai darà a Conchita Wurst.? E perchè io che non condivido quella ideologia devo pagare? Chi dissente da questo pagamento ingiusto, si accodi, grazie.”
Conchita dovrebbe comunque salire sul palco dell’Ariston mercoledì 11 febbraio.

Piccola riflessione personale;
I cattolici vogliono boicottare il festival di Sanremo perchè non tollerano la partecipazione a detta di molti grottesca di Conchita ,basterebbe non guardare il festival giusto? ma no ,loro propongono di non pagare il canone Rai in forma di protesta… ma cosa dovrebbero dire tutte le persone non credenti ,quando la domenica mattina la Rai trasmette l’angelus?

 

 

 

 

 

 

 

 http://www.fanpage.it/conchita-wurst-a-sanremo-i-cattolici-annunciano-il-boicottaggio/#ixzz3QmHuFP00

 

Annunci

About Uniti_Contro_Questo_Sistema _Malato

Studiare il passato, capire il presente, prevedere il futuro...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: