Putin.-Patty.

Ultimamente Putin è ammirato da molti ,indubbiamente è un personaggio carismatico oserei dire  simpatico.
Un presidente che sa imporre le sue idee… vediamo di conoscerlo meglio.

meet-the-pr-firm-that-helped-vladimir-putin-troll-the-entire-country

Vladimir Vladimirovič Putin nato a San Pietroburgo, il 7 ottobre 1952 è un politico ed ex agente segreto russo.
Il settimanale statunitense TIME lo ha eletto Persona dell’anno 2007. Secondo Forbes è la persona più potente del mondo.

Il 28 luglio 1983   sposò Ljudmila Škrebneva ,634951456797888333_putin_ljudmilaal tempo una studentessa di Filologia spagnola .La coppia ha due figlie, Marija Putina, nata nel 1985, ed Ekaterina (Katia) Putina, nata nel 1986 a Dresda. Le due studiarono alla Scuola Tedesca di Mosca (Deutsche Schule Moskau) fino a che il padre fu nominato Primo Ministro.  Putin e Ljudmila hanno annunciato pubblicamente all’inizio di giugno 2013 la fine del loro matrimonio.

 

 
È stato Primo ministro della Federazione Russa dall’8 agosto 1999 al 7 maggio 2000, su nomina di Boris El’cin. Svolse le funzioni di Capo dello Stato dopo le dimissioni di El’cin, dal 31 dicembre 1999, e poi fu eletto Presidente della Federazione Russa dal 2000, riconfermato in carica nelle elezioni del 14 marzo 2004. Impossibilitato a un terzo mandato per il dettame della Costituzione Russa, ha favorito la vittoria del suo delfino Dmitrij Medvedev, che l’ha nominato nuovamente Primo ministro il giorno stesso del suo insediamento, il 7 maggio 2008.

Il 27 maggio 2008 il Presidente della Repubblica Bielorussa lo ha nominato Primo Ministro dell’Unione Russia-Bielorussia. Il 4 marzo 2012 è stato eletto per la terza volta Presidente della Federazione Russa succedendo a Dmitrij Medvedev, il cui mandato è scaduto il 7 maggio 2012.

L’inizio.Putin-giovane

A 18 anni studia diritto all’Università e impara il tedesco . Nel 1975 a 23 anni entra nel KGB, nella trincea dura e pura del controspionaggio. Dai servizi segreti, Putin impara la disciplina ferrea, quella che non deve rispondere neanche alla legge, perché pronta anche a calpestarla, in nome del bene superiore che è lo Stato. Impara a violare palesemente i diritti umani, senza dover rispondere ad un potere superiore, quando in gioco c’è il mantenimento dell’ordine. Nel tempo si appassiona allo judo. Sposa Lyudimila, che gli darà 2 figlie, quando il KGB lo vuole ai servizi segreti esteri, grazie anche alla padronanza del tedesco, Putin viene piazzato a Dresda, nell’allora Germania dell’Est, con compiti da burocrate. Durante gli anni di Dresda, medita la sua ascesa al potere politico, studiando più da vicino l’Europa.
Nel 1989 Putin torna a Leningrado. Diventa braccio destro di un sindaco riformista, che cambia il nome alla città, ripristinandole quello di San Pietroburgo. Da vicesindaco esalta il valore degli scambi commerciali di San Pietroburgo con l’Europa e ne intuisce il controvalore politico. Poi nel 1996 Vladimir Putin viene chiamato a Mosca.
Fiumi di denaro invadono la Russia, piccole lobby legate a pochi miliardari privati sfruttano la ricchezza energetica del sottosuolo russo, proprio grazie al contributo dei servizi segreti guidati da Putin, architettando commerci di energia con paesi stranieri d’ogni angolo del globo. Sono gli anni in cui la debolezza della leadership di Eltsin lascia la Russia nelle mani di schegge impazzite di potere, che in pochi anni piazzano petrolio e gas russi a paesi affamati di energia, con profitti giganteschi.
Quando Eltsin lascia il potere per questioni di salute, dai servizi segreti spunta l’uomo che vendicherà lo Stato, spazzerà via i plutocrati dell’energia, riportando il controllo di qualsiasi potere nelle mani del Presidente della Federazione Russa. Per vincere le elezioni Putin punta il dito contro la ribelle Cecenia.

Il suo slogan elettorale era ; “Inseguiremo e ammazzeremo i ceceni fin nel cesso“.
Il 26 marzo del 2000 Vladimir Putin diventa Presidente. La Cecenia è il nemico intorno a cui il nuovo capo del Cremino aggrega l’ideologia della rinascita russa, svelando una matrice etnica che lo condurrà a capolavori agghiaccianti, come quello di bombardare villaggi di civili inermi. Con Putin si consuma lo sterminio del 10% della popolazione civile cecena.

Putin agisce senza sosta per la soppressione di qualsiasi voce critica. Limita l’indipendenza delle Organizzazioni non Governative. Circoscrive la libertà politica alla mera gestione del potere, svuotando il ruolo dei partiti e di fatto sopprimendo l’indipendenza di questi dal potere esecutivo. Che è tutto nelle sue mani, grazie ad una Duma dove in tutte le elezioni fin qui svolte Putin ha raccolto sempre più del 50% dei voti dei Russi, con modalità di svolgimento del voto che puntualmente l’OCSE ha condannato.
Secondo Freedom House e altre organizzazioni no-profit, oltre che per gli oppositori politici, Putin è un uomo politico autoritario e oligarchico, con contorni dittatoriali.Putin e il suo governo vengono accusati anche di numerose violazioni dei diritti umani, soprattutto in Cecenia, nonché di limitare la libertà d’espressione. La giornalista Elena Tregubova, molto vicina ad ambienti di destra, ha denunciato nei suoi libri l’involuzione anti-liberale avvenuta in Russia durante il governo, il suo governo. Accuse pesanti sono state rivolte a Putin dall’ex agente sovietico Alexander Litvinenko, morto per avvelenamento da polonio 210 a Londra nel 2006, secondo Litvinenko stesso a causa di un attentato perpetrato da agenti segreti russi.

Oggi viene visto da molti come un eroe… osannato e ammirato…perchè??

index

Putin è sportivo ,ama praticare l’arte marziale del judo, iniziò ad allenarsi nel sambo un’arte marziale originaria dell’Unione Sovietica all’età di 14 anni, prima di passare al judo, che continua a praticare tutt’oggi. Egli è il Presidente del Dojo Yawara, lo stesso dojo a San Pietroburgo, dove praticò quand’era giovane. Putin è co-autore di un libro , pubblicato in russo come Judo con Vladimir Putin ed in inglese con il titolo Judo: History, Theory, Practice .

Anche se non è il primo leader mondiale a praticare judo, Putin è il primo leader ad aver raggiunto dei livelli avanzati. Attualmente, detiene l’8° dan ed è maggiormente conosciuto per la sua Harai Goshi. Nel 2013, Putin reintrodusse il programma di allenamento psicofisico GTO in Russia con l’aiuto di Steven Seagal.

Putin ha ribadito più volte la sua contrarietà alla pena di morte anche per gravi crimini , ha sostenuto che non è un efficace deterrente e che è “contrario a ripristinare la pena di morte. Lo stato non può sottrarre a Dio il diritto di togliere la vita”

 
Azioni eclatanti.Russian President Vladimir Putin has vacations in the Tyva republic and and Krasnoyarsk Territory

2009 Putin obbliga a pagare gli stipendi arretrati entro la giornata, per salvare una fabbrica .

Quando viene a conoscenza del fatto che migliaia di operai non ricevono lo stipendio da mesi e stanno per essere licenziati, il presidente russo decide di occuparsi personalmente della cosa .

“O voi vi accordate entro tre mesi o l’azienda andrà avanti, ma senza di voi. E’ inconcepibile quello che è successo. Avete tenuto in ostaggio migliaia di persone a causa delle vostre ambizioni, della vostra mancata professionalità e probabilmente della vostra avarizia. Dov’è finita la responsabilità sociale dei businessmen? Nessuno mi può convincere che voi abbiate fatto tutto quello che si poteva per evitare questa crisi”. Così parlò a Deripaska che solo pochi mesi era l’uomo più ricco di Russia. Teme l’ira di Putin. La storia di Pikalevo rischia di diventare simbolo di un fallimento che il governo non intende scontare: perché non c’è soltanto la crisi ad aver messo in ginocchio la città-fabbrica. C’è l’arroganza degli oligarchi. C’è l’insipienza delle autorità locali, incapaci di trovare una mediazione. Per Svetlana Antropova, la Pasionaria del sindacato locale, non sono stati capaci di agire in tempo per evitare il disastro: “E’ una catastrofe. La gente non ha i soldi per pagare gli affitti e il mangiare. Cosa ci rimaneva da fare? Sdraiarci e morire? O lottare?”.
Putin usa parole di fuoco anche per il governatore della regione di Leningrado, Serdjukov, e per gli amministratori pubblici che sono stati a guardare. RUSSIA-ECONOMY-CONSTRUCTION-POLITICS

Dopo di che, alle 17 precise, molla tutti e piomba in mezzo alla gente. Lo circondano. Putin spiega che Pikalevo sarà salvata. Ripete quel che ha appena detto a Deripaska e agli altri. Non si scherza con lo zar del terzo millennio.

Esige le loro dimissioni immediate e conclude il discorso così : “Il termine ultimo per il pagamento degli stipendi arretrati, è oggi ”.
Nelle successive 4 ore vengono pagati 40 milioni di dollari di stipendi arretrati e gli unici licenziamenti sono quelli dei padroni.

Putin ha anche una pagina a lui dedicata su facebook «Putin fan club» che conta 28mila  like!!!
Il quotidiano Independent ha diffuso un sondaggio dopo che Farage aveva indicato in Putin il leader del mondo da lui più ammirato. Il risultato? I lettori, in massa, (82%) avevano votato proprio l’ex capo del Kgb relegando Cameron ad un misero 2%, con Obama al 4%, Merkel all’8%, Hollande all’1%, come il nipponico Shinzo Abe. Un plebiscito, ottenuto nel Paese più filoamericano del vecchio continente. Sulla Piazza Rossa intanto si sfondano record su record. La popolarità del presidente russo tocca quota 80% come dimostra il rapporto del Centro di Analisi Politiche (TSPA).

 

 

 

 

 

 

 

 

 
http://www.ilgiornale.it/news/politica/obama-caduta-libera-e-sale-partito-putin-1049548.html
http://www.repubblica.it/2009/06/sezioni/esteri/pikalevo-putin/pikalevo-putin/pikalevo-putin.html

Annunci

About Uniti_Contro_Questo_Sistema _Malato

Studiare il passato, capire il presente, prevedere il futuro...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: