Ieri arco e frecce, oggi sms e chat . -Patty.

1071015251
Quando non esisteva internet,quando il telefono era appoggiato sul mobile vicino all’ingresso di casa,e lo si usava per parlare con gli amici,magari per programmare un’uscita… quando esistevano le cabine telefoniche ,piazzate sulla strada,e dovevi usare il gettone per poter telefonare… ma quanto bello era?
E non sto parlando del medioevo…è incredibile ,oggi i giovani non sanno cosa significa aspettare un incontro,la magia di guardarsi negli occhi .. la paura di pronunciare un semplice “ciao”… il terrore di non esser corrisposti.. è già, ora messaggiano su Facebook, si scrivono sms senza magari essersi mai visti …le barriere cadono scrivendo si è liberi di dire tutto …anche un secco “no” tutto è virtuale anche il sesso!!!!! che tristezza! loro non sanno cosa significa salutare il fidanzato/a e dover aspettare il giorno dopo per sentirlo al telefono….nascono relazioni sui social network aumentano le occasioni di flirtare,e il reale diventa quasi superfluo.
Ma il corteggiamento che fine ha fatto? ora ci sono siti dove i corteggiatori sono on line, tutti scrittori e scrittrici.
L’anonimato è il motore di questi siti.. la timidezza non esiste, viene stimolata la fantasia. Frequentarli è un lungo eccitante,trasgressivo..
Poi naturalmente dopo tanto parlare ,dopo essersi baciati e toccati tutto rigorosamente virtuale , può scattare il bisogno di incontrarsi nel reale…e qui la cosa è tragica…
La favola può sfociare in delusione ..si ,perchè nel virtuale tutti sono fighi , le ragazze sono sexy,disinibite,bellissime…i ragazzi sono tutti uomini con la U maiuscola,solari,belli da paura amanti strepitosi…
Ma la realtà a volte è molto diversa…per questo molte persone tendono a rimandare sempre il primo appuntamento…
Forse sarebbe bello riesumare Cupido… vederlo svolazzare sopra di noi,pronto a scoccare le sue frecce, ma questa, è solo utopia.

Annunci

About Uniti_Contro_Questo_Sistema _Malato

Studiare il passato, capire il presente, prevedere il futuro...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: