Dove sta la verità? -Patty.

luna

La teoria del complotto lunare è l’ipotesi secondo cui le missioni del programma Apollo non avrebbero realmente trasportato gli astronauti sulla Luna, e le prove degli allunaggi sarebbero state falsificate dalla NASA, in una cospirazione condotta con la collaborazione del governo degli Stati Uniti. Secondo i teorici del complotto, le immagini degli allunaggi sarebbero riprese fatte in studio con l’ausilio di effetti speciali.
Il regista delle riprese sarebbe stato Stanley Kubrick,Il filmato dell’allunaggio sarebbe stato girato alla Norton Air Force Base di San Bernardino.

Perché falsificare l’allunaggio?
Due scrittori,Joseph Farrell ed Henry Stevens portarono la prova innegabile… gli scienziati nazisti avevano sviluppato una avanzata tecnologia per la costruzione di dischi volanti già nel 1943. Inoltre essi dimostrarono che il governo USA portò questi scienziati nel proprio territorio affinché realizzassero queste sofisticate macchine volanti. I due autori proposero anche l’idea che la presenza di alieni che vogliono invadere la Terra fosse stata architettata come copertura per celare questa tecnologia.
Molte fonti all’interno della macchina militare statunitense dissero che quando a Kennedy furono mostrati i primi dischi volanti, il presidente comprese che questa tecnologia avrebbe risolto molti problemi: pensava che avrebbe pavimentato la strada verso l’utilizzo di risorse energetiche più economiche e dal minore impatto ambientale.
Subito dopo aver visto questa tecnologia, Kennedy fece il suo famoso discorso in cui chiese alla NASA di far atterrare un uomo sulla luna prima dello scadere del suo mandato. Molti insiders ritenevano che si trattasse in realtà di un invito segreto da parte del presidente a rendere pubblici i dischi volanti, poiché era ovvio a tutti che la tecnologia dei razzi standard non era in grado di portare l’uomo sulla luna; in questo modo, dunque, Kennedy stava invitando la NASA a utilizzare pubblicamente la nuova tecnologia. Ma Kennedy aveva anche un altro scopo: liberare i dischi volanti dalle grinfie del governo ombra.
Dopo l’omicidio di Kennedy , la NASA diede inizio ad un nuovo piano per risolvere il problema provocato dal presidente. Il nuovo piano avrebbe consentito alla NASA e al governo ombra di preservare la segretezza dei dischi volanti e di far credere al mondo che la vecchia tecnologia dei razzi fosse in grado di far atterrare l’uomo sulla luna e riportarlo indietro. Qualcuno estremamente in alto nel governo ombra decise di falsare interamente le spedizioni lunari in modo tale da nascondere la nuova tecnologia dei dischi nazisti sia al pubblico che agli altri governi.Ricordo a tutti che in quel periodo gli USA erano in piena Guerra Fredda.

Annunci

About Uniti_Contro_Questo_Sistema _Malato

Studiare il passato, capire il presente, prevedere il futuro...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: